Il Liceo De Sanctis Galilei ha attivato la didattica a distanza utilizzando i seguenti strumenti:

  1. La piattaforma Google Suite for Education, che consente ad ogni docente di costruire la sua classe virtuale. Si può utilizzare:

Classroom: classe virtuale che permette la condivisione dei materiali per l’apprendimento, la consegna di compiti svolti, ecc.

Tutte le app online per la condivisione e la produzione di contenuti: documenti, fogli di calcolo, presentazioni, Google Sites.

Moduli: crea form online che possono essere utilizzati per test e verifiche a distanza.

Google Hangout: permette di videochiamare o dare supporto a singoli studenti

Google Meet: permette di organizzare dei webinar, cioè delle videoconferenze con molte persone (ad esempio per tenere una lezione alla classe, in diretta)

YouTube: per trasmettere in streaming e caricare video

Ogni studente è dotato dell’account nome.cognome@desanctisgalilei.it

2. Il Registro elettronico Argo Scuolanext:

-consente di inserire materiali nell’area “Condivisione documenti” “Bacheca alunni” da poter condividere con l’intero gruppo classe o con il singolo studente;

-consente di inviare materiali per mail nell’area “Comunicazioni” – “Invio mail”, utilizzando gli account e i gruppi mail già predisposti per classe.

 3. Libri in versione digitale:

– i libri in versione digitale hanno piattaforme dedicate a contenuti integrativi al libro.

Tutte le attività didattiche trovano riscontro sul Registro elettronico e tale riscontro costituisce documentazione relativa allo svolgimento dell’azione didattica a distanza.

Quali metodologie?

Tutte quelle sperimentate nei processi formativi di ricerca/azione.

A titolo puramente esemplificativo:

Flipped Classroom: la metodologia della Flipped Classroom, consiste nel fornire materiali e tutorial che favoriscano l’avvicinamento dello studente ad un nuovo contenuto. I docenti possono fornire link a video o risorse digitali, presentazioni o tutorial, che gli studenti possono fruire in autonomia. E’ possibile utilizzare canali youtube o blog dedicati alle singole discipline. Consegna di report ed esercizi da inviare su classroom. Nella versione semplificata, i docenti forniscono paragrafi o esercizi del libro di testo in adozione e gli studenti caricano su classroom screenshot del quaderno o del libro con i compiti assegnati svolti. Richiesta di approfondimenti da parte degli studenti su argomenti di studio: agli studenti viene richiesto di elaborare contenuti di studio utilizzando presentazioni, video, testi di vario genere accompagnati da immagini.

Digital Storytelling: la narrazione realizzata con strumenti digitali consiste nell’organizzare contenuti di apprendimento, anche selezionati dal web, in un sistema coerente, retto da una struttura narrativa, in modo da ottenere un racconto costituito da molteplici elementi di vario formato (video, audio, immagini, testi, mappe, ecc.).

Uso dei video nella didattica: è indispensabile sia per produrre che per fruire di contenuti. Screencastify (o Screen-o-matic) Possibilità di registrare il video del pc con un documento e il relativo audio di spiegazione da parte del docente. Condivisione del filmato su classroom. Diventa l’equivalente di una lezione a distanza in modalità differita. In alternativa, è possibile caricare un documento e separatamente l’audio di spiegazione.

WebQuest. È un approccio didattico che valorizza le attività collaborative nel web e si sposa bene con situazioni “a distanza” come quelle attuali.

Si ricorda agli studenti che è vietato registrare in qualsiasi modo e tramite qualsiasi strumento le lezioni tenute in video dai docenti. È inoltre vietato registrare, conservare e diffondere con qualsiasi mezzo e per qualsiasi scopo immagini fisse, sequenze video e sequenze audio contenenti immagini o voci di terzi, senza il previo consenso scritto di questi ultimi.

L’Animatore Digitale prof. Francesco Prudenzano è a disposizione per supporto e consulenza a docenti e studenti – f.prudenzano@desanctisgalilei.it

LINK UTILI

Per gli studenti che registrano problemi di connettività o Giga insufficienti per la navigazione si segnala l’iniziativa del Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione: Solidarietà digitale raggiungibile al link https://solidarietadigitale.agid.gov.it/#/ dove numerosissime aziende mettono a disposizione servizi gratuiti per la connettività e Giga illimitati.

Sul Sito del Ministero dell’Istruzione sono reperibili suggerimenti, esperienze e materiali per la didattica a distanza. Pagina MIUR Didattica a distanza

La rete di Avanguardie Educative a supporto della didattica a distanza.

Consigli utili per i docenti che svolgono didattica a distanza.

La scienza e la ricerca per la scuola da casa.

In questa repository si possono trovare materiali didattici DAD e videolezioni realizzati dai docenti del Liceo per tutte le discipline.

Videolezioni e materiali didattici DAD